Info line 06.77.59.17.54 dalle 9.30 alle 18.00




Corso HACCP Responsabile, addetto

 

corsi Haccp

 

 

Attestato: a norma di legge ai sensi del Dlgs n.81/2008

Durata: da 4-8 ore corso in aula.

Frequenza: obbligatoria 90% ore

Giorni: unico incontro

Destinatari: tutti

Requisiti di ammissione:  secondo quanto previsto per legge

N. partecipanti: a numero chiuso.

Formatori: RSPP e formatori ai sensi del dm. marzo 2013

Obiettivi: esperti in materia

Materiale didattico: gratuito

esame finale: orale

 

Scheda sintetica corso

Come iscriversi  

prossimi corsi in partenza

 

 

 

 

 

Premessa:

Tutti i lavoratori impiegati nel settore alimentare, sia fissi che stagionali, devono ricevere formazione in materia di igiene alimentare, secondo modalità e programmi definiti a livello nazionale dalle singole Regioni. Il corso HACCP, obbligatorio a sostituzione del Libretto Sanitario, fornisce una concreta panoramica sulle normative e sulle sanzioni che regolamentano il settore alimentare. Inoltre, indica le linee guida per i corretti comportamenti e procedure, atte a garantire un’adeguata igiene alimentare.

Per prevenire il principale nemico, i batteri, è necessario mantenere una corretta igiene personale, controllare le temperature di refrigerazione e cottura, mantenere puliti gli ambienti dove il cibo viene preparato, rimuovere ogni residuo dal cibo stesso, ecc…

Il corso HACCP ha una durata di 4 ore per gli Addetti  8 ore per i Responsabili 12 ore per Responsabili ed ha una periodicità di aggiornamento variabile per Regione:

  • Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto: l’aggiornamento è indicato nel Manuale HACCP, come stabilito dal titolare dell’attività alimentare (Datore di lavoro). La periodicità di aggiornamento consigliata è di 2 anni.
  • Friuli Venezia Giulia, Basilicata, Sardegna: aggiornamento ogni 2 anni
  • Emilia Romagna, Campania, Piemonte, Abruzzo, Calabria, Marche, Sicilia, Umbria, Valle D’Aosta: aggiornamento ogni 3 anni
  • Liguria, Puglia: aggiornamento ogni 4 anni
  • Molise, Toscana: aggiornamento ogni 5 anni

Per l’aggiornamento periodico della formazione è necessario frequentare l’Aggiornamento HACCP.

E’ previsto lo svolgimento di test teorici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso; verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.

 

Riferimenti legislativi: Regolamenti CE 853/2004 – 854/2004 – 882/2004 “Pacchetto igiene”, leggi regionali , linee guida. Regime sanzionatorio – D.Lgs. 193/07

Destinatari: lavoratori del settore alimentare

Durata: 4 ore Addetti – 8 ore Responsabili

Tipo di formazione: corso in aula

Requisiti: comprensione lingua italiana; su richiesta, è possibile effettuare corsi in lingua inglese

Materiale rilasciato: borsa, dispensa formativa e blocco appunti con penna

Aggiornamento: periodicità dell’aggiornamento variabile per regione
 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare:

________________________

 

Corsi aggiornamento


 

 

Corsi modulo B

 

Corso RSPP SP